Cerca

Language

  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano
  • Tempio di Sri Sri Radha Ramana - I.S.K.Con. Milano

YouTube

youtube

La storia del Tempio

lastoria

Ente Religioso

Chi siamo
Assistenza sociale completa
IMAGE
Un’Assistenza Sociale Completa di Caitanya Carana Dasa Perché il movimento per la...
Finalità Iskcon
IMAGE
Finalità della ISKCON La I.S.K.Con. (Associazione Internazionale per la Coscienza di...
Il dono incomparabile
IMAGE
Il dono incomparabile Benché oggi gli scienziati abbiano sviluppato una tecnologia...
Il movimento Hare Krishna
IMAGE
Il Movimento Hare Krishna Il Movimento per la Coscienza di Krishna (conosciuto oggi anche...
Vaisnavismo
IMAGE
A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada. Storia e filosofia della Coscienza di Krishna, dalle...
Karma e Reincarnazione
Darwin e il darwinismo
IMAGE
Srila Prabhupada su: Darwin e il Darwinismo Una selezione di citazioni tratte dai libri,...
Dove la scienza incontra l'anima
IMAGE
ESPERIENZE DI PRE-MORTE Dove la Scienza Incontra L’Anima La ricerca scientifica sulle...
Karma e reincarnazione
IMAGE
KARMA & REINCARNAZIONE "Nella società umana, se un uomo uccide un altro uomo viene...
La reincarnazione
IMAGE
La reincarnazione Può sembrare che ciò che si pensa riguardo a quello che succede dopo...
Metempsicosi
IMAGE
Metempsicosi   "I principi della reincarnazione" L'autore, Svarupa Damodara Gosvami...
Viviamo più di una volta?
IMAGE
Viviamo più di una volta?   La storia di una bambina del Bengala sembra portare...
Vegetarianesimo
Dieta da pianeti spirituali
IMAGE
Una corretta alimentazione, un'economia equilibrata e una coscienza chiara sono solo...
Krishna-prasadam
IMAGE
Krishna Prasadam Uno dei servizi pubblici più importanti del movimento per la coscienza...
La dieta perfetta
IMAGE
La dieta perfetta Quando mangiamo come mangia Krishna, sappiamo di mangiare nel modo...
Oltre il vegetarianesimo
IMAGE
Oltre il vegetarianesimo Recentemente ho ricevuto una telefonata interessante. Una mia...
Quando il cibo diventa prasadam?
IMAGE
Quando il cibo diventa prasadam? Seguendo regole appropriate chiunque può trasformare il...
In evidenza
Che cos'è la Coscienza di Krishna?
IMAGE
  Che cos'è la Coscienza di Krishna? Culto indù o cultura d'ispirazione divina? In...
La Parampara
IMAGE
    La Parampara Parampara: Conoscenza attraverso la succesione di maestri...
Praticare a casa
IMAGE
Praticare la coscienza di Krishna nella propria casa. Questo è un condensato di...
Situazione in Ucraina

   Krishna-tattva Das (a destra) e Madana-gopal Das (a sinistra) uccisi in un...

In contatto con Srila Prabhupada

25 NOVEMBRE 1976, Vrindavana

"No, bere cioccolata è diverso. Va bene. Prabhupada ha detto che va bene." Abbiamo dibattuto in questo modo per qualche minuto. Poi dissi: "Bene, andiamo a chiedere a Srila Prabhupada". "Cos'è quello?" chiese Prabhupada piacevolmente mentre gli offrivamo i nostri omaggi e ci sedevamo davanti a lui. "Beh, i devoti stanno vendendo cioccolata calda al nuovo snack bar, Srila Prabhupada", dissi, "e non penso che sia in buona fede. Mahavira Prabhu pensa che lo sia, quindi abbiamo pensato di chiedertelo." "Hmm. Allora, di cosa è fatto?" chiese Prabhupada pensieroso. Lesse quindi gli ingredienti. "Proviene principalmente dal cacao, Srila Prabhupada." "Oh, cacao. Quella, c'è la fava di cacao, viene da questa?" "Sì, Srila Prabhupada." "No, allora non va bene. Se è di fava di cacao non puoi prenderlo. Vuol dire caffeina." Così è stato. Il problema è stato risolto e la cioccolata calda non è più nel menu.

Sridhara Thakura

14 GIUGNO 2022 - Scomparsa

Sri Sridhara Pandita

C'era un grande devoto di Sri Caitanya, conosciuto come Kholaveca Sridhara, che era un uomo molto povero. La sua attività era quella di fare e vendere tazze fatte con le foglie dei banani e il suo reddito era quasi nullo. Tuttavia, spendeva il cinquanta per cento del suo piccolo reddito per l'adorazione del Gange, e con l'altro cinquanta per cento viveva in qualche modo. Sri Caitanya una volta si rivelò a questo devoto confidenziale, Kholaveca Sridhara, e gli offrì tutta l'opulenza che desiderava. Ma Sridhara informò il Signore che non voleva alcuna opulenza materiale. Era abbastanza felice nella sua posizione attuale e voleva solo ottenere una fede e una devozione incrollabili ai piedi di loto di Sri Caitanya. Questa è la posizione dei puri devoti. Se possono essere impegnati ventiquattro ore al giorno nel servizio devozionale, non vogliono nient'altro, nemmeno la felicità della liberazione o di diventare tutt'uno con il Supremo. (AC Bhaktivedanta Swami Prabhupada. Nettare della devozione. Capitolo 1. Caratteristiche del puro servizio devozionale.)

kholavechaataya khyaatah
panditah shridharo dvijah
aasid vraje haasya kaari
yo naamnaa kusumaasavah

TRADUZIONE

“Il pastorello di nome Kusumasava, che scherzava con Sri Krishna e Lo faceva ridere a Vrajabhumi, apparve nei passatempi di Sri Caitanya come il dotto brahmana di nome Kholavecha Sridhara”. (Gaura-ganodesh-dipika 133.)

kholaveca sevakera dekha bhagya-sima
brahma siva kande yara dekhiya mahima
dhane jane panditye krishna nahi pai
kevala bhaktira vasa caitanya-gosani

TRADUZIONE

“Ecco la grande fortuna del devoto Kholaveca. Il Signore Brahma e Siva piansero vedendo la sua grandezza. Non si può raggiungere il Signore Krishna con una grande ricchezza, seguaci o conoscenza. Sri Caitanya Mahaprabhu è controllato solo dalla pura devozione. “Il Signore Sri Caitanya Mahaprabhu aveva un devoto molto sincero il cui nome era Kholaveca Sridhara e il cui unico compito era vendere vasi fatti con le foglie dei banani. Qualunque fosse il reddito che aveva, usava il cinquanta per cento per l'adorazione della madre Gange, e con l'altro cinquanta per cento provvedeva alle sue necessità. Nel complesso, era così povero che viveva in una casetta che aveva il tetto rotto con molti buchi. Non poteva permettersi utensili di ottone, e quindi beveva l'acqua da una pentola di ferro. Tuttavia, era un grande devoto di Sri Caitanya Mahaprabhu. È un tipico esempio di come un uomo povero senza beni materiali possa diventare un devoto più eccelso del Signore. La conclusione è che non si può ottenere rifugio ai piedi di loto di Sri Krishna o Sri Caitanya Gosani attraverso l'opulenza materiale; quel rifugio è raggiungibile solo mediante il puro servizio devozionale.(A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada. Srimad Bhagavatam 5:19:7 spiegazione.)

khola-veca sridhara prabhura priya-dasa
yanha-sane prabhu kare nitya parihasa

TRADUZIONE

«Il ventinovesimo ramo era Sridhara, un commerciante di foglie di banano. Era un servitore molto caro del Signore. In molte occasioni il Signore scherzò con lui”.

SPIEGAZIONE

Sridhara era un povero brahmana che si guadagnava da vivere vendendo la corteccia di banano da trasformare in tazze. Molto probabilmente aveva un giardino di banani e raccoglieva le foglie, la buccia e la polpa dei banani per venderli quotidianamente al mercato. Egli spendeva il cinquanta per cento del suo reddito per adorare il Gange e la rimanenza la usava per la sua sussistenza. Quando Sri Caitanya Mahaprabhu iniziò il Suo movimento di disobbedienza civile sfidando il Kazi, Sridhara danzò in giubilo. Il Signore beveva l'acqua dalla sua brocca. Sridhara presentò una zucca a Sacidevi da cucinare prima che Sri Caitanya prendesse il sannyasa. Ogni anno andava a trovare Sri Caitanya Mahaprabhu a Jagannatha Puri. Secondo Kavi-karnapura, Sridhara era un pastorello di Vrindavana il cui nome era Kusumasava. Nella sua Gaura-ganoddesa-dipika, versetto 133, si afferma:

khola-vecataya khyatah
panditah sridharo dvijah
asid vraje hasya-karo
yo namna kusumasavah

TRADUZIONE

"Il pastorello noto come Kusumasava, nel krishna-lila, divenne in seguito Kholaveca Sridhara durante il lila di Caitanya Mahaprabhu a Navadvipa". (C.C. Adi-lila 10.68)

prabhu yanra nitya laya thoda-moca-phala
yanra phuta-lauhapatre prabhu pila jala

TRADUZIONE

“Ogni giorno Sri Caitanya Mahaprabhu prendeva scherzosamente frutti, fiori e polpa da Sridhara e beveva dalla sua pentola di ferro rotta”.
“C'è la storia di Kholaveca Sridhara, un devoto di Sri Caitanya, che sebbene fosse un uomo molto povero, diede metà del suo misero reddito per adorare Madre Gange e, così facendo, fece grande piacere al Signore. Non è tanto importante la quantità di libri che distribuiamo, ma servire Krishna nel miglior modo possibile e dipendere da Lui per i risultati”.(A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada. Letter to Dharma – 22 April1972. Tokyo

Riflessioni

Comunicare

Comunicare Comunicare è una delle necessità essenziali dell'uomo contemporaneo. I massmedia, radio, giornali e televisione, rendono la nostra epoca diversa da quelle che l'hanno preceduta. Per migliaia di anni, miliardi di uomini e donne sono nati, hanno vissuto e sono morti ignorando quanto... Leggi tutto

Giustizia: utopia o realtà

Giustizia: Utopia o realtà? Oggi molta gente si chiede sempre più spesso se la Giustizia sia un valore concreto in cui credere e per cui vale la pena di lottare con determinazione, oppure se non sia solo un'utopia per idealisti sentimentali. Poiché viviamo in una società in avanzato stato di... Leggi tutto

Perché cantare Hare Krishna

Perché cantare Hare Krishna? Ecco una pagina piena di ragioni per cantare Hare Krishna. Per contenere le dimensioni dell'articolo non sono stati inseriti i riferimenti e le note che le sostengono pienamente ma che potete facilmente trovare negli scritti vedici come la Bhagavad-gita, le Upanisad,... Leggi tutto

Da maestro a discepolo

 Da maestro a discepolo Nelle pagine della rivista Back to Godhead (Ritorno a Dio) si può spesso incontrare il termine 'successione di maestri' o 'successione disciplica'. E' la traduzione della parola sanscrita parampara. Il significato della parola è semplice ma molto importante. La... Leggi tutto

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya...

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!

Ricorrenze del mese

Sri Saranga Thakura

22 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa   Sri Saranga Thakura Un ramo importante dell'albero di Sri Caitanya, Sri Saranga Thakura (Saranga Murari) visse a Mamagacchi,...

Bhisma Panacaka (Ultimo giorno)

Bhisma-pancaka (Ultimi 5 giorni) 08 NOVEMBRE 2022 Bhisma-panchaka, sono i cinque giorni dedicati a Bhismadeva, il figlio di madre Ganga, e di suo padre, il re...

Sri Kaliya Krishna Dasa

Sri Kaliya Krishna Dasa

20 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa Sri Kaliya Krishna Dasa   "Uno può sicuramente ottenere Sri Caitanya e Sri Nityananda semplicemente ricordandosi di Kaliya Krishna Dasa"....

Sri Narahari Sarakara Thakura

Sri Narahari Sarakara Thakura

19 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa Sri Narahari Sarakara Thakura "Prima d'incontrare Sri Caitanya Mahaprabhu, Narahari aveva già scritto diverse canzoni, in sanscrito e in bengali,...

Sri Nimbarkacarya

8/11/2022 - Apparizione   Sri Nimbarcacarya È difficile trovare biografie accurate, ma le autorità in materia concordano sul fatto che Sri Nimbarkacarya predicò la...

Sri Gadadhara Pandita

1 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa   Sri Gadadhara Pandita   gadadhara-panditera suddha gadha bhava, rukmini-devira yaiche ‘daksina-svabhava’   “L’amore estatico...

Sri Kasisvara Pandit

7 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa Sri Kasisvara Pandita Sri Isvara Puri mandò i suoi discepoli, Govinda e Kasisvara Pandit, a Jagannatha Puri per servire umilmente il Signore...

Srila Bhugarbha Gosvami

7 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa Srila Bhugarbha Gosvami Proprio come esistono pochissime menzioni nelle scritture riguardanti Srila Lokanatha Gosvami, così ne esistono pochissime...

Srila Gaurakisora Dasa Babaji Maharaja

4 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa  La vita di Gaura-kisora Dasa Babaji Maharaja   di Satyaraja Dasa   namo gaura-kisoraya saksad- vairagya-murtaye...

Odana Sasti

Odana Sasti

29 NOVEMBRE 2022     Dalla Sri Caitanya Caritamrita (M.L. 3.16.78) gadadhara-pandite tenho punah mantra dila odana-sasthira dine yatra ye dekhila Traduzione:...

Matrimonio di Tulasi e Salagrama

8 NOVEMBRE 2022   Tulasi Saligrama Vivaha   Questa è la celebrazione del matrimonio tra Srimati Tulasi Devi e il Signore Sri Krishna.    Sri...

Sri Srinivasa Acarya

1 NOVEMBRE 2022 - Scomparsa   Sri Srinivasa Acarya Srinivasa Acarya faceva parte del gruppo che trasportò i libri dei sei Gosvami da Vrindavana in Bengala e in Orissa....

Gopastami

1 NOVEMBRE 2022 Gopastami In questo giorno il Signore, Sri Krishna, è diventato un pastore qualificato. Prima custodiva i vitelli. L'assassinio di Dhenukasura: "Così Sri...

Go Puja

  05/11/21 - Go Puja   "Sri Krishna, come precettore dell'umanità ha voluto dimostrare con le proprie azioni, che i vaisya, cioé i commercianti e gli agricoltori,...

Studio sulla Bhagavad-gita


Un breve riassunto

Un breve riassunto della Bhagavad-gita La Bhagavad-gita inizia con il re cieco Dhritarastra che chiede al...

Un sommario - 1a parte

Un sommario della Bhagavad-gita (parte I) La luce della Gita di Kalakantha Dasa Bhagavad-gita significa "il canto (gita)...

Un sommario - 2a parte

Un sommario della Bhagavad-gita (parte II) La luce della Gita di Kalakantha Dasa   "Sono la fonte di tutti...

Domande e risposte - 1a…

(1a parte) Domande e risposte sulla Bhagavad-gita Che cos'è la Bhagavad-gita? La Bhagavad-gita ("Il canto del Signore"), nota...

Domande e risposte - 2a…

(2a parte) Domande e risposte sulla Bhagavad-gita Che cosa sono i jiva? I jiva siamo noi, esseri viventi...

Capitolo 01

1° Capitolo Sul campo di battaglia di Kuruksetra a. I preparativi per la guerra (1.1-27) 1. Sańjaya informa...

Capitolo 02

2° Capitolo Il contenuto della Bhagavad-gita a. Arjuna si sottomette a Krishna, e Krishna si accinge ad...

Capitolo 03

3° Capitolo Il karma-yoga a. La confusione: Rinunciare o agire (3.1-2) Arjuna chiede a Krishna come mai Lui...

Capitolo 04

4° Capitolo La conoscenza trascendentale a. La conoscenza trascendentale che riguarda Krishna (4.1-10) 1. Questa Bhagavad-gita precedentemente fu...

Capitolo 05

b. Agire con distacco (5.7-12) 1. Un'anima pura non rimane legata perché, sebbene agisca, essa fissa...

Capitolo 06

6° Capitolo Il dhyana-yoga a. Avanzare nello yoga tramite il distacco (6.1-4) 1. Il sannyasa e lo yoga...

Capitolo 07

7° Capitolo La conocenza dell'Assoluto   a. Conoscere Krishna  completamente tramite l'ascolto (7.1-3) Krishna chiede ad Arjuna di ascoltare...

Capitolo 08

8° Capitolo Raggiungere il Supremo a. Krishna risponde alle domande di Arjuna (8.1-4) Arjuna pone otto domande a...

Capitolo 09

9° Capitolo La conoscenza più confidenziale   a. Ascoltare di Krishna: qualità da sviluppare e da evitare. (9.1-3) La...

Capitolo 10

10° Capitolo L'opulenza dell'Assoluto   a. La posizione di Krishna come l'origine di ogni cosa (10.1-7) 1. Chiunque conosca...

Capitolo 11

11° Capitolo La forma universale a. La domanda di Arjuna e la descrizione di Krishna della forma...

Capitolo 12

12° Capitolo Il servizio di devozione a. La bhakti supera l'impersonalismo (12.1-7) 1. Colui che fissa la mente...

Capitolo 13

13° Capitolo La natura, il beneficiario e la coscienza a. Le sei domande di Arjuna (13.1) Arjuna chiede...

Capitolo 14

14° Capitolo Le tre influenze della natura materiale a. La liberazione e il condizionamento dell'essere vivente (14.1-4) 1...

Capitolo 15

15° Capitolo Lo yoga della Persona Suprema a. Distaccarsi dal mondo materiale, il riflesso del mondo spirituale...

Capitolo 16

16° Capitolo Natura divina e natura demoniaca a. Qualità trascendentali e qualità demoniache (16.1-6) 1. Vengono menzionate 26...

Capitolo 17

17° Capitolo Le divisioni della fede a. Le influenze determinano le proprie attività: fede e adorazione secondo...

Capitolo 18

18° Capitolo La perfetta rinuncia a. Agire con distacco è la vera rinuncia e agendo in questo...

Il Dharma

Il dharma nella Bhagavad-gita Sri Krishna cambia la comprensione di Arjuna  per quanto riguarda la...

Krishna è Dio

Krishna è Dio, la Persona Suprema   Nell'Atharva-veda, la  Gopala-tapani Upanisad dichiara direttamente che Krishna, è Dio...

L'antica scienza dell'agire

  L'antica scienza dell'agire Forse avrete sentito il racconto di alcuni ricchi mercanti o di baroni turbolenti...

La scala dello Yoga

  La scala dello yoga Dal fondo alla cima Si può iniziare la propria "scalata" sulla scala dello...

Le qualità della virtù

  Le qualità della virtù Il compimento delle tre austerità che seguono, sono dette qualità della virtù...

Social Network



Seguici su...

facebook
© 2020 Iskcon Milano.

Digiuni

Digiuno fino a mezzogiorno per la scomparsa di Srila Gaura Kisora Das Babaji Maharaja (la festa di prasadam sarà domani) nonchè di cereali e legumi fino a domani mattina per Utthana Ekadasi. Per la zona di Bergamo/Milano domani 5 rompere il digiuno tra le 07:06 e le 10:25.

 

Digiuno di cereali e legumi fino a domani mattina per Utpanna Ekadasi. Per la zona di Bergamo domani 21 rompere il digiuno tra le 07:28 e le 10:34.

 

 

 

 

...

Publish modules to the "offcanvs" position.

Free Joomla templates by L.THEME