Cerca

GTranslate

Lo zolfo

Lo zolfo è un materiale presente in ogni cellula del corpo. Esso ha un ruolo fondamentale nel metabolismo del fegato e nel funzionamento della cartilagine articolare e della cheratina della pelle e dei capelli. È anche fondamentale per il metabolismo e per il sistema di difesa antiossidante che protegge lo stato di invecchiamento del cervello. Alcune delle culture più sane nel mondo hanno i più alti livelli di zolfo nelle loro diete mentre negli Stati Uniti si hanno i livelli più bassi. Gli Islandesi sono noti per i loro bassi tassi di depressione, obesità, diabete e malattie cardiache. I ricercatori attribuiscono gran parte di questo alla linea di vulcani che formano l’Islanda. Questi vulcani sono pieni di polvere di zolfo, che ricopre il terreno dopo un’eruzione. Ciò arricchisce il terreno e rende l’acqua potabile.

 

L’agricoltura moderna esaurisce lo zolfo.


Negli ultimi due decenni, il settore agricolo negli Stati Uniti si è diventato un insieme di aziende agricole altamente tecnologiche. Questa aziende agricole sono concentrate totalmente nell'ottenere il massimo della produttività per ettaro e di conseguenza hanno impoverito il terreno di molti nutrienti vitali come lo zolfo. Inoltre questi agricoltori utilizzano fertilizzanti artificiali per il terreno. Tali fertilizzanti sono ricchi di fosfati e poveri di zolfo. I fosfati in eccesso interferiscono con l’assorbimento dello zolfo. Gli amino acidi dello zolfo sono estremamente importanti per il mantenimento e l’integrità dei sistemi cellulari. Hanno una forte influenza sulla capacità di produrre glutatione e sulla capacità di neutralizzare i radicali liberi e le reazioni all’ossigeno delle specie e di disintossicazione dai composti velenosi. La vostra dieta è carente di questi amino acidi? Esistono due tipi di zolfo contenenti amino acidi: la cisteina e la metionina. L’eventuale eccedenza alimentare viene ossidata in solfato ed espulsa nelle urine o immagazzinata come glutatione (GSH). Il glutatione è uno dei più importanti antiossidanti del corpo. Livelli bassi di GSH sono associati a malattia degenerativa, bassa immunità e accumulo di tossine. I livelli di cisteina sembrano essere il fattore limitante della sintesi della GSH. Il sistema di triage interno del corpo di solito risparmia il cervello in quanto è l’organo più critico. Comunque, in casi di basso livello di zolfo contenente amino acidi, il cervello esaurirà le sue scorte di GSH al fine di mantenere i livelli di cisteina. Questo riduce le difese antiossidanti del cervello e accelera i processi degenerativi.


Lo zolfo gioca un ruolo importante nella formazione di articolazioni, cartilagine, pelle e vasi sanguigni attraverso i composti glicosaminoaglicani (GAG). Alcuni dei comuni composti GAG includono glucosamina, solfato di heparan e solfato di condroitina. Quando i livelli di solfato sono esauriti il corpo non è più in grado di sostituire le molecole vecchie ed esaurite di GAG nella articolazioni. Con inadeguati materiali di riparazione, le articolazioni, i vasi sanguigni e le cellule della pelle soffrono e si degenerano più velocemente. La solfatazione è un percorso disintossicante cruciale nel fegato. E’ particolarmente necessario per disintossicarsi dai medicinali. Il processo di disintossicazione della solfatazione impoverisce il corpo dello zolfo contenente amino acidi. E’ per questo motivo che le persone che assumono farmaci hanno bisogno di ancora maggior zolfo nel regime dietetico.

 

I migliori alimenti contenenti zolfo


I migliori alimenti vegetali contenenti zolfo si trovano nella famiglia degli Allium, che è ad alto contenuto di solfuri di allile e solfossidi. Sono incluse in questa famiglia porri, scalogno ed erba cipollina. La famiglia delle crocifere ha zolfo contenente isotiocianati che sono potenti anti tumorali. Questi alimenti includono broccoli, cavolfiore, cavolo, cavoletti di Bruxelles, ravanelli, crescione e cavolo verde. I prodotti caseari delle mucche nutrite con erba (erba particolarmente ricca di zolfo) sono una importante fonte di zolfo contenente amino acidi. Le proteine del siero del latte non denaturato delle mucche nutrite con erba è la fonte più ricca di zolfo contenente amino acidi.

 

Note sull’autore:
Il dottor David Jockers possiede e gestisce il Centro per la salute: "Exodus" a Kennesaw, GA. Lui è un “Maximized Living doctor”, ovvero si occupa del miglioramento della vita dal punto di vista salutistico per ciò che concerne la diminuzione del peso corporeo, l'alimentazione, l'esercizio fisico personalizzato e la cura chiropratica strutturale correttiva.

03 Lorem ipsum dolor sit amet consectetuer rutrum dignissim et neque id.

Bhagavad-gita: Il verso del giorno

  • Bhagavad-gita cosi' com'e' - Il Verso di Oggi e': B.G. - 07.25

Ratha Yatra a Milano

rathayatra

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!