Cerca

GTranslate

28 OTTOBRE 2017

gopastami

Gopastami

In questo giorno il Signore, Sri Krishna, è diventato un pastore qualificato. Prima custodiva i vitelli.

L'assassinio di Dhenukasura: "Così Sri Krishna, insieme a suo fratello maggiore Balarama, superata l'età infantile nota come kaumara, entrò nell'età di pauganda, quella che va dal sesto anno fino al decimo. A quel tempo, tutti i pastori decisero di dare a tutti i ragazzi che avevano superato i cinque anni, l'incarico di portare le mucche al pascolo. Ricevuta la responsabilità di accudire le mucche, Krishna e Balarama attraversarono Vrindavana, purificando così la terra con le impronte dei Loro piedi di loto."

 

Si afferma nel Kartika-mahatmya sezione del Padma Purana:

suklastami karttike tu
divsmrita gopastami budhaih
tad-dinad vasudevo 'bhud
gopah purvam tu vatsapah

"L'ottavo giorno, secondo il calendario lunare, della quindicina della luna crescente del mese di Kartika, è conosciuto dalle autorità come Gopastami perché da quel giorno, il Signore Vasudeva, ebbe l'incarico di accudire le mucche, mentre in precedenza aveva avuto in affido la cura dei vitelli. La parola padaih indica che Sri Krishna ha benedetto la terra camminando sulla sua superficie con i Suoi piedi di loto. Il Signore non portava scarpe o altri tipi di calzature ma camminava a piedi nudi nella foresta, dando grande ansia alle ragazze di Vrindavana, le quali temevano che i Suoi morbidi piedi di loto si sarebbero potuti ferire. In quell'occasione, Krishna disse che le mucche sono venerate anche dagli esseri celesti e dimostrò praticamente come si proteggono le mucche. Almeno le persone che seguono la coscienza di Krishna dovrebbero seguire il Suo esempio e dare tutte le protezioni del caso alle mucche. Le mucche non sono adorate solo dagli esseri celesti poiché Krishna stesso adorò le mucche in diverse occasioni, in particolare nei giorni di Gopastami e Govardhana-puja.

Bhagavad-gita: Il verso del giorno

  • Bhagavad-gita cosi' com'e' - Il Verso di Oggi e': B.G. - 09.11

Ratha Yatra a Milano

rathayatra

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!