Cerca

GTranslate

19 DICEMBRE 2017 - Apparizione

Locana-Dasa-Thakura

Sri Locana Dasa Thakura

 

Sri Locana Dasa Thakura era discepolo di Sri Narahari Sarakara Thakura, un associato molto caro del Signore Sri Gaura Raya.
 
"La speranza delle mie speranze è quella di poter essere vicino ai piedi di loto di Sri Narottama Dasa Thakura e poterlo servire con la mia stessa vita. Il desiderio che accarezza il caduto Locana Dasa è quello di poter ottenere il permesso, per la grazia di Sri Narahari, di cantare le glorie del Signore Gauranga. Il mio Signore è Sri Narahari Thakura e io sono il Suo servitore. Prostrandomi dinanzi a lui io imploro di poterlo servire. Questa è la mia unica aspirazione." (Locana Dasa, Caitanya Mangala)
 

Locana Dasa Thakura scrisse la Caitanya Mangala nella quale racconta molti passatempi del Signore Caitanya che non erano stati rivelati da Vrindavana Dasa Thakura o Krishna Dasa Kaviraja. Egli menziona in particolar modo una toccante conversazione avvenuta fra Sri Gaurasundara e Visnupriya Devi la notte prima che Lui prendesse sannyasa. Essendo un musicista di talento, Locana Dasa mise per iscritto  i passatempi di Sri Caitanya in una bellissima forma poetica piena di fuoco e di ritmo. Anche le persone comuni possono così comprendere facilmente il carattere divino di Sri Caitanya e risvegliare i loro sentimenti religiosi. Come i devoti recitano regolarmente le epopee vediche del Ramayana e del Mahabharata, così i Gaudiya Vaisnava recitano attraverso tutto il Bengala la Caitanya Mangala.

 

Locana Dasa Thakura scrisse anche molte canzoni in lode a Sri Caitanya Mahaprabhu, Sri Nityananda Prabhu e Sri Gauridas Pandita. Locana Dasa sottolinea che i raganuga-bhakta devono prendere rifugio in Gadadhara Vrindavanesvari per poter ottenere la prema-bhakti per Sri Sri Radha Govinda. Srila Bhaktisiddhanta Sarasvati stampò e disribuì la Sri caitanya Mangala di Locana Dasa Thakura. Srila Prabhupada era molto affezionato ai suoi bhajans. Mentre cantava Parama Karuna, Srila Prabhupada precipitava nell'oceano di Gauranga prema. Srila Prabhupada scrisse anche un vasto commento su questo bhajan: bhajo bhajo bhai, Caitanya Nitai, sudridha visvasa kori... nel quale Locana Dasa chiede a ognuno: "Mio caro fratello, adora solo Sri Caitanya e Sri Nityananda con ferma fede e convinzione. Non pensare che questo canto e questa danza non ti portino al desiderato obiettivo. Il Signore Caitanya Stesso assicura che seguendo questo processo si otterranno tutte le perfezioni, per questo si deve cantare con ferma fede e convinzione." Il suo samadhi si trova nell'area dei 64 samadhi.

Bhagavad-gita: Il verso del giorno

  • Bhagavad-gita cosi' com'e' - Il Verso di Oggi e': B.G. - 07.25

Ratha Yatra a Milano

rathayatra

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!