Cerca

GTranslate

27 SETTEMBRE 2017

 

Durga Puja

 

Dussehra (Dassera) è uno dei festival Hindu più importanti ed è celebrato in tutta l'India. In particolare si ricorda l'occasione in cui Sri Ramacandra e Sri Laksmana avvicinarono Madre Durga per avere le sue benedizioni prima di sferrare l'attacco al demone Ravana. Si comprende quindi che la Suprema Personalità di Dio avvicinò Durga Devi (per avere le sue benedizioni) per rimuovere gli ostacoli materiali ai Suoi obiettivi spirituali e questo dovrebbe essere l'atteggiamento umile che deve avere il devoto del Signore nel ribadire l'importante trionfo di Sri Rama sul re demone, Ravana, cioè la vittoria del bene sul male.

Durante il festival vengono esposti brillanti tabelloni decorati e si svolgono processioni riguardanti vari aspetti della vita di Sri Rama. Il decimo giorno, il giorno di Vijayadasmi, vengono esposte in ampi spazi all'aperto, effigi colossali rappresentanti Ravana, suo fratello Kumbhakarna e il figlio Meghnath. Quindi arrivano Sri Rama accompagnato dalla Sua consorte, Sita, e dal fratello Laksmana e scoccano frecce infuocate contro queste effigi che sono riempite di materiale esplosivo. Il risultato è una serie di scoppi assordanti arricchiti dalle grida di allegria e di trionfo degli spettatori.

E' significativo il fatto che il Signore abbia invocato le benedizioni della dea Durga prima di andare in battaglia ma anche il fatto che bruciare le effegi del demone Ravana, che è stato ucciso dal Signore, Sri Rama, rappresenta una richiesta per le persone di bruciare il male che è in loro e di seguire il sentiero della virtù e della bontà tenendo ben presente che, nonostante tutta la sua forza e il suo potere, Ravana fu distrutto per la sua malvagità.
 
Si deve ricordare anche che, Ravana era un grande studioso e un ardente devoto di Siva e, a causa di un improprio uso dei poteri, che gli erano stati conferiti per la sua incrollabile devozione a Siva, alla fine questi si sono dimostrati essere la sua rovina. Importante inoltre notare come il potere acquisito da Ravana per le austerità compiute nell'adorazione di Siva, sia risultato inefficace sul potere di Sri Rama.

Bhagavad-gita: Il verso del giorno

  • Bhagavad-gita cosi' com'e' - Il Verso di Oggi e': B.G. - 02.41

Ratha Yatra a Milano

rathayatra

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!