26 OTTOBRE 2022

govardhana

L'origine di Govardhana

Al largo della costa occidentale dell'India, nell'isola di Salmali, viveva Dronachala, il re delle montagne. Un giorno il saggio di nome Pulastya Muni andò da Dronachala per prendere suo figlio, Giriraja, e portarlo con sé a Varanasi. Dopo qualche resistenza iniziale, Giriraja, acconsentì ad andare con Pulastya Muni solo alla condizione che Pulastya Muni, durante il viaggio, non avrebbe mai fatto toccare terra a Giriraja. Se lui avesse fatto ciò, Giriraja sarebbe rimasto lì per sempre.

Mentre stavano volando sopra Vrajabhumi, Giriraja aumentò il suo peso per costringere Pulastya Muni a scendere sulla terra. Pulastya capì la malizia di Giriraja e s'infuriò a tal punto che lo maledì a diminuire la sua altezza ogni giorno dello spessore di un grano. Subito dopo però lo benedì rassicurandolo che nello Dvapara-yuga tutti avrebbero iniziato ad adorarlo. Questo fatto avvenne nel Satya-yuga. Il signore Brahma voleva creare lo Dvapara-yuga ma per la nefasta presenza e potenza di Ravana sul pianeta, dovette creare lo Treta-yuga.

In questo yuga, Hanumanji, dietro istruzione del Signore Rama, venne a prendere Giriraja per contribuire alla costruzione del ponte sull'oceano. Giriraja acconsentì subito ad andare a servire Sri Rama ma, prima che giungesse sul luogo della costruzione, il ponte era già stato finito così che non servivano altre pietre per la sua costruzione. Giriraja, deluso per non aver potuto ricevere il darshan di Sri Rama, tornò a Vraja.

Saputo del dispiacere di Giriraja. il Signore Rama gli inviò un messaggio che lo rassicurava "...verso la fine dello Dvapara-yuga, la Suprema Personalità di Dio, Sri Krishna Stesso, apparirà e giocherà su di te offrendoti anche la Sua adorazione. Nel Kali-yuga i devoti otterranno poteri sovrannaturali semplicemente adorandoti". Nello Sarasvara Kalpa (la fine dello Dvapara-yuga), Sri Krishna fermò l'adorazione di Indra ed iniziò Lui Stesso il Govardhana Puja. Una visione meravigliosa. Venenedo adorato da Sri Krishna, Giriraja divenne come Krishna; praticamente come se Krishna adorasse Sé Stesso. Da allora tutte le sei stagioni risiedettero permanentemente su Giriraja.

Oltre a ciò, anche le otto porte degli "Asta Sakha's", dalle quali transitarono per entrare nel nitya-lila (i divertimenti eterni di Krishna), si trovano sulla collina Govardhana. Gli Asta Sakha's, risiedono sulla collina Govardhana in differenti luoghi, ed ognuno di essi è molto attaccato alla Divinità che presiede al luogo stesso.

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya...

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!

Ricorrenze del mese

Sri Uddharana Datta Thakura

21 DICEMBRE 2022 - Scomparsa   Sri Uddharana Datta Thakura   Uddharana Datta Thakura era un intimo associato del Signore Nityananda. Crebbe in una famiglia di...

Sri Mahesa Pandita

21 DICEMBRE 2022 - Scomparsa Sri Mahesa Pandita "Sri Mahesa Pandita, il settimo dei dodici gopalas, gustando il krishna-prema o l'amore per Krishna, danzava come un pazzo al...

Sri Devananda Pandita

19 DICEMBRE 2022 - Scomparsa   Sri Devananda Pandita Devananda Pandita visse a Navadvipa-dhama. Sri Caitanya Mahaprabhu, attraverso di lui, manifestò al mondo intero le...

Gita Jayanti

Gita Jayanti

3 DICEMBRE 2022   Gita Jayanti L'avvento della Srimad Bhagavad-gita Oggi ricorre l'anniversario della Srimad Bhagavad Gita narrata, dal Signore Sri Krishna, al Suo caro...

Srila Jiva Gosvami

25 DICEMBRE 2022 - Scomparsa Srila Jiva Gosvami Jiva Gosvami (1513-1598) traccia la propria genealogia nel Laghu-tosani, che è il suo commentario alla più grande opera di...

Sri Jagadisa Pandita

25 DICEMBRE 2022 - Scomparsa       Sri Jagadisa Pandita Jagadisa Pandita visse vicino a Jagannatha Misra, il padre del Signore Caitanya, a Sridhama Mayapur....

Sri Locana Dasa Thakura

24 DICEMBRE 2022 - Apparizione Sri Locana Dasa Thakura   Sri Locana Dasa Thakura era discepolo di Sri Narahari Sarakara Thakura, un associato molto caro del Signore Sri...

Srila Bhaktisiddhanta Sarasvati

12 DICEMBRE 2022 - Scomparsa Sua Divina Grazia Srila Bhaktisiddhanta Sarasvati Gosvami Maharaja Maestro spirituale di Sua divina grazia A. C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada,...

Studio sulla Bhagavad-gita


Un breve riassunto

Un breve riassunto della Bhagavad-gita La Bhagavad-gita inizia con il re cieco Dhritarastra che chiede al...

Un sommario - 1a parte

Un sommario della Bhagavad-gita (parte I) La luce della Gita di Kalakantha Dasa Bhagavad-gita significa "il canto (gita)...

Un sommario - 2a parte

Un sommario della Bhagavad-gita (parte II) La luce della Gita di Kalakantha Dasa   "Sono la fonte di tutti...

Domande e risposte - 1a…

(1a parte) Domande e risposte sulla Bhagavad-gita Che cos'è la Bhagavad-gita? La Bhagavad-gita ("Il canto del Signore"), nota...

Domande e risposte - 2a…

(2a parte) Domande e risposte sulla Bhagavad-gita Che cosa sono i jiva? I jiva siamo noi, esseri viventi...

Capitolo 01

1° Capitolo Sul campo di battaglia di Kuruksetra a. I preparativi per la guerra (1.1-27) 1. Sańjaya informa...

Capitolo 02

2° Capitolo Il contenuto della Bhagavad-gita a. Arjuna si sottomette a Krishna, e Krishna si accinge ad...

Capitolo 03

3° Capitolo Il karma-yoga a. La confusione: Rinunciare o agire (3.1-2) Arjuna chiede a Krishna come mai Lui...

Capitolo 04

4° Capitolo La conoscenza trascendentale a. La conoscenza trascendentale che riguarda Krishna (4.1-10) 1. Questa Bhagavad-gita precedentemente fu...

Capitolo 05

b. Agire con distacco (5.7-12) 1. Un'anima pura non rimane legata perché, sebbene agisca, essa fissa...

Capitolo 06

6° Capitolo Il dhyana-yoga a. Avanzare nello yoga tramite il distacco (6.1-4) 1. Il sannyasa e lo yoga...

Capitolo 07

7° Capitolo La conocenza dell'Assoluto   a. Conoscere Krishna  completamente tramite l'ascolto (7.1-3) Krishna chiede ad Arjuna di ascoltare...

Capitolo 08

8° Capitolo Raggiungere il Supremo a. Krishna risponde alle domande di Arjuna (8.1-4) Arjuna pone otto domande a...

Capitolo 09

9° Capitolo La conoscenza più confidenziale   a. Ascoltare di Krishna: qualità da sviluppare e da evitare. (9.1-3) La...

Capitolo 10

10° Capitolo L'opulenza dell'Assoluto   a. La posizione di Krishna come l'origine di ogni cosa (10.1-7) 1. Chiunque conosca...

Capitolo 11

11° Capitolo La forma universale a. La domanda di Arjuna e la descrizione di Krishna della forma...

Capitolo 12

12° Capitolo Il servizio di devozione a. La bhakti supera l'impersonalismo (12.1-7) 1. Colui che fissa la mente...

Capitolo 13

13° Capitolo La natura, il beneficiario e la coscienza a. Le sei domande di Arjuna (13.1) Arjuna chiede...

Capitolo 14

14° Capitolo Le tre influenze della natura materiale a. La liberazione e il condizionamento dell'essere vivente (14.1-4) 1...

Capitolo 15

15° Capitolo Lo yoga della Persona Suprema a. Distaccarsi dal mondo materiale, il riflesso del mondo spirituale...

Capitolo 16

16° Capitolo Natura divina e natura demoniaca a. Qualità trascendentali e qualità demoniache (16.1-6) 1. Vengono menzionate 26...

Capitolo 17

17° Capitolo Le divisioni della fede a. Le influenze determinano le proprie attività: fede e adorazione secondo...

Capitolo 18

18° Capitolo La perfetta rinuncia a. Agire con distacco è la vera rinuncia e agendo in questo...

Il Dharma

Il dharma nella Bhagavad-gita Sri Krishna cambia la comprensione di Arjuna  per quanto riguarda la...

Krishna è Dio

Krishna è Dio, la Persona Suprema   Nell'Atharva-veda, la  Gopala-tapani Upanisad dichiara direttamente che Krishna, è Dio...

L'antica scienza dell'agire

  L'antica scienza dell'agire Forse avrete sentito il racconto di alcuni ricchi mercanti o di baroni turbolenti...

La scala dello Yoga

  La scala dello yoga Dal fondo alla cima Si può iniziare la propria "scalata" sulla scala dello...

Le qualità della virtù

  Le qualità della virtù Il compimento delle tre austerità che seguono, sono dette qualità della virtù...

© 2020 Iskcon Milano.

Digiuni

Digiuno fino a mezzogiorno per la scomparsa di Srila Gaura Kisora Das Babaji Maharaja (la festa di prasadam sarà domani) nonchè di cereali e legumi fino a domani mattina per Utthana Ekadasi. Per la zona di Bergamo/Milano domani 5 rompere il digiuno tra le 07:06 e le 10:25.

 

Digiuno di cereali e legumi fino a domani mattina per Utpanna Ekadasi. Per la zona di Bergamo domani 21 rompere il digiuno tra le 07:28 e le 10:34.

 

 

 

 

...

Publish modules to the "offcanvs" position.

Free Joomla templates by L.THEME