Srila Krishnadasa Kaviraja Gosvami

6 OTTOBRE 2022 - Scomparsa

Krishnadasa Kaviraja Goswami

Srila Krishnadasa Kaviraja Gosvami

Apparendo vicino a Katva, Krishna Dasa Kaviraja partì per Vrindavana dopo che Sri Nityananda gli disse in sogno: "Sono krishnadasa, na karaha bhaya, Vrindavana yaha tanha, sarva larya haya; "0 mio caro Krishnadasa, non temere. Vai a Vrindavana. Lì avrai tutto ciò che devi ottenere ". (Caitanya-caritamrita Adi 5.195)

Krishna Dasa prese diksha da Raghunatha Dasa Goswami. Visse una vita di rinuncia al Syama-kunda vicino a Manasa Pavana Ghat, dove Srimati Radharani faceva il bagno di mezzogiorno.

Sri Jiva Goswami, secondo la sua consuetudine di assegnare titoli d'onore a devoti qualificati, diede a Krishna Dasa il titolo di Kaviraja (il re dei poeti) per il suo poetico capolavoro Govinda-lilamrita. Sri Narottama Dasa Thakura scrisse a Prarthana: "Krishna Dasa Kaviraja, che ha composto la Sri Caitanya-caritamrita, è l'intenditore tra i devoti. La sua Govinda-lilamrita sposta le pietre sulle lacrime, ma purtroppo la mia mente non è attratta da esso."

Durante il periodo di Krishna Dasa, tutti i Vaisnava si riunivano nel Tempio di Govindaji per ascoltare Sri Haridasa Pandit leggere lo Sri Caitanya Bhagavata. I devoti erano ansiosi di conoscere i passatempi successivi del Signore Gauranga, quindi chiesero a Krishna Dasa Kaviraja di scriverli. Krishna Dasa pregò Madana Mohana per poter  scrivere i passatempi di Sri Caitanya e di  ricevere quindi le benedizioni. La ghirlanda di fiori della Divinità cadde, indicando così una sanzione divina. 

La Sri Caitanya-caritamrita di Krishna Dasa Kaviraja è la biografia più accurata, autentica e filosofica del Signore Caitanya. Ogni linea è piena di infinita umiltà, entusiasmo e devozione per Sri Caitanya Mahaprabhu e Sri Nityananda Prabhu. Krishna Dasa aveva il meraviglioso potere di parlare senza offendere, anche quando rimproverava i suoi avversari.

Aveva una vasta conoscenza di tutte le scritture vediche. I suoi libri mostrano la sua abilità negli sruti, smrti, nyaya, jyotir sastra e nelle arti culinarie. Sebbene fosse uno studioso erudito, un asceta rigoroso, un parikamsa rasika vaishnava, Krishna Dasa scrive di se stesso: "Sono sordo, stupido, completamente analfabeta, mondano e inferiore a un verme nelle feci". La sua umiltà personale attira automaticamente il cuore di ogni lettore della Sri Caitanya-caritamrita.
 
Krishna Dasa Kaviraja era un esempio vivente di "più umile di un filo d'erba, più tollerante di un albero". Un Devoto avanzerà spiritualmente e comprenderà gli insegnamenti di Sri Caitanya sulla Radha-Krishna prema bhakti leggendo la Sri Caitanya-caritamrita.

Associandosi a Sri Krishna Dasa Kaviraja, un associato eternamente liberato del Signore Caitanya, si svilupperanno le qualità Vaisnava di umiltà, innocenza, integrità, equanimità, dolcezza, purezza, altruismo, pazienza, gentilezza, gravità, libertà dai desideri materiali, temperamento mite , controllo delle sei passioni, cordialità, onorare tutti gli esseri, silenzio, perizia, poetica e resa assoluta a Sri Krishna.
 
Nel vraja-lila Krishna Dasa Kaviraja è Kasturi-manjari, una delle otto ancelle più intime di Srimati Radharani. Il suo samadhi è al Radha-kunda, al tempio di Radha-Damodara secondo altri. 

 


Print   Email

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya...

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!

Ricorrenze del mese

Sri Uddharana Datta Thakura

21 DICEMBRE 2022 - Scomparsa   Sri Uddharana Datta Thakura   Uddharana Datta Thakura era un intimo associato del Signore Nityananda. Crebbe in una famiglia di...

Sri Mahesa Pandita

21 DICEMBRE 2022 - Scomparsa Sri Mahesa Pandita "Sri Mahesa Pandita, il settimo dei dodici gopalas, gustando il krishna-prema o l'amore per Krishna, danzava come un pazzo al...

Sri Devananda Pandita

19 DICEMBRE 2022 - Scomparsa   Sri Devananda Pandita Devananda Pandita visse a Navadvipa-dhama. Sri Caitanya Mahaprabhu, attraverso di lui, manifestò al mondo intero le...

Gita Jayanti

Gita Jayanti

3 DICEMBRE 2022   Gita Jayanti L'avvento della Srimad Bhagavad-gita Oggi ricorre l'anniversario della Srimad Bhagavad Gita narrata, dal Signore Sri Krishna, al Suo caro...

Srila Jiva Gosvami

25 DICEMBRE 2022 - Scomparsa Srila Jiva Gosvami Jiva Gosvami (1513-1598) traccia la propria genealogia nel Laghu-tosani, che è il suo commentario alla più grande opera di...

Sri Jagadisa Pandita

25 DICEMBRE 2022 - Scomparsa       Sri Jagadisa Pandita Jagadisa Pandita visse vicino a Jagannatha Misra, il padre del Signore Caitanya, a Sridhama Mayapur....

Sri Locana Dasa Thakura

24 DICEMBRE 2022 - Apparizione Sri Locana Dasa Thakura   Sri Locana Dasa Thakura era discepolo di Sri Narahari Sarakara Thakura, un associato molto caro del Signore Sri...

Srila Bhaktisiddhanta Sarasvati

12 DICEMBRE 2022 - Scomparsa Sua Divina Grazia Srila Bhaktisiddhanta Sarasvati Gosvami Maharaja Maestro spirituale di Sua divina grazia A. C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada,...

Studio sulla Bhagavad-gita


Un breve riassunto

Un breve riassunto della Bhagavad-gita La Bhagavad-gita inizia con il re cieco Dhritarastra che chiede al...

Un sommario - 1a parte

Un sommario della Bhagavad-gita (parte I) La luce della Gita di Kalakantha Dasa Bhagavad-gita significa "il canto (gita)...

Un sommario - 2a parte

Un sommario della Bhagavad-gita (parte II) La luce della Gita di Kalakantha Dasa   "Sono la fonte di tutti...

Domande e risposte - 1a…

(1a parte) Domande e risposte sulla Bhagavad-gita Che cos'è la Bhagavad-gita? La Bhagavad-gita ("Il canto del Signore"), nota...

Domande e risposte - 2a…

(2a parte) Domande e risposte sulla Bhagavad-gita Che cosa sono i jiva? I jiva siamo noi, esseri viventi...

Capitolo 01

1° Capitolo Sul campo di battaglia di Kuruksetra a. I preparativi per la guerra (1.1-27) 1. Sańjaya informa...

Capitolo 02

2° Capitolo Il contenuto della Bhagavad-gita a. Arjuna si sottomette a Krishna, e Krishna si accinge ad...

Capitolo 03

3° Capitolo Il karma-yoga a. La confusione: Rinunciare o agire (3.1-2) Arjuna chiede a Krishna come mai Lui...

Capitolo 04

4° Capitolo La conoscenza trascendentale a. La conoscenza trascendentale che riguarda Krishna (4.1-10) 1. Questa Bhagavad-gita precedentemente fu...

Capitolo 05

b. Agire con distacco (5.7-12) 1. Un'anima pura non rimane legata perché, sebbene agisca, essa fissa...

Capitolo 06

6° Capitolo Il dhyana-yoga a. Avanzare nello yoga tramite il distacco (6.1-4) 1. Il sannyasa e lo yoga...

Capitolo 07

7° Capitolo La conocenza dell'Assoluto   a. Conoscere Krishna  completamente tramite l'ascolto (7.1-3) Krishna chiede ad Arjuna di ascoltare...

Capitolo 08

8° Capitolo Raggiungere il Supremo a. Krishna risponde alle domande di Arjuna (8.1-4) Arjuna pone otto domande a...

Capitolo 09

9° Capitolo La conoscenza più confidenziale   a. Ascoltare di Krishna: qualità da sviluppare e da evitare. (9.1-3) La...

Capitolo 10

10° Capitolo L'opulenza dell'Assoluto   a. La posizione di Krishna come l'origine di ogni cosa (10.1-7) 1. Chiunque conosca...

Capitolo 11

11° Capitolo La forma universale a. La domanda di Arjuna e la descrizione di Krishna della forma...

Capitolo 12

12° Capitolo Il servizio di devozione a. La bhakti supera l'impersonalismo (12.1-7) 1. Colui che fissa la mente...

Capitolo 13

13° Capitolo La natura, il beneficiario e la coscienza a. Le sei domande di Arjuna (13.1) Arjuna chiede...

Capitolo 14

14° Capitolo Le tre influenze della natura materiale a. La liberazione e il condizionamento dell'essere vivente (14.1-4) 1...

Capitolo 15

15° Capitolo Lo yoga della Persona Suprema a. Distaccarsi dal mondo materiale, il riflesso del mondo spirituale...

Capitolo 16

16° Capitolo Natura divina e natura demoniaca a. Qualità trascendentali e qualità demoniache (16.1-6) 1. Vengono menzionate 26...

Capitolo 17

17° Capitolo Le divisioni della fede a. Le influenze determinano le proprie attività: fede e adorazione secondo...

Capitolo 18

18° Capitolo La perfetta rinuncia a. Agire con distacco è la vera rinuncia e agendo in questo...

Il Dharma

Il dharma nella Bhagavad-gita Sri Krishna cambia la comprensione di Arjuna  per quanto riguarda la...

Krishna è Dio

Krishna è Dio, la Persona Suprema   Nell'Atharva-veda, la  Gopala-tapani Upanisad dichiara direttamente che Krishna, è Dio...

L'antica scienza dell'agire

  L'antica scienza dell'agire Forse avrete sentito il racconto di alcuni ricchi mercanti o di baroni turbolenti...

La scala dello Yoga

  La scala dello yoga Dal fondo alla cima Si può iniziare la propria "scalata" sulla scala dello...

Le qualità della virtù

  Le qualità della virtù Il compimento delle tre austerità che seguono, sono dette qualità della virtù...

© 2020 Iskcon Milano.

Digiuni

Digiuno fino a mezzogiorno per la scomparsa di Srila Gaura Kisora Das Babaji Maharaja (la festa di prasadam sarà domani) nonchè di cereali e legumi fino a domani mattina per Utthana Ekadasi. Per la zona di Bergamo/Milano domani 5 rompere il digiuno tra le 07:06 e le 10:25.

 

Digiuno di cereali e legumi fino a domani mattina per Utpanna Ekadasi. Per la zona di Bergamo domani 21 rompere il digiuno tra le 07:28 e le 10:34.

 

 

 

 

...

Publish modules to the "offcanvs" position.

Free Joomla templates by L.THEME