Cerca

GTranslate

Menu Principale

Ricorrenze del mese

Ratha Yatra a Milano

rathayatra

Bhagavad-gita: Il verso del giorno

  • Bhagavad-gita cosi' com'e' - Il Verso di Oggi e': B.G. - 02.38

Sri Nrisimha Pranama

(1)

namas te narasimhaya
prahladahlada-dayine
hiranyakasipor vaksah
sila-tanka-nakhalaye

namah: omaggi; te: a Te; nara-simhaya: a Sri Narasimha; prahlada: (a) Prahlada Maharaja; ahlada: (di) gioia; dayine: colui che dà; hiranyakasipoh: di Hiranyakasipu; vaksah: il petto; sila: come la pietra; tanka: scalpello; nakha-alaye: le cui unghie.

Offro i miei omaggi a Sri Narasimha, che sempre procura gioia a Prahlada Maharaja e le cui unghie sono come uno scalpello sul petto di pietra del demone Hiranyakasipu.

(2)

ito nrisimhah parato nrisimho
yato yato yami tato nrisimhah
bahir nrisimho hridaye nrisimho
nrisimham adim saranam prapadye

itah: qui; nrisimhah: Sri Nrisimha; paratah: là; nrisimhah: Sri Nrisimha; yatah yatah: dovunque; yami: io vado; tatah: là; nrisimhah: Sri Nrisimha; bahih: esternamente; nrisimhah: Sri Nrisimha; hridaye: nel cuore; nrisimhah: Sri Nrisimha; nrisimham: a Sri Nrisimha; adim: l'origine; saranam: il rifugio supremo; prapadye: mi sottometto.

Sri Nrsimha è qui ed è anche là. Dovunque io vada Sri Nrsimha è là. Egli è nel cuore ed è anche al di fuori. Io mi sottometto a Sri Nrsimha, che è l'origine di tutte le cose ed è il rifugio supremo.

 

Please publish modules in offcanvas position.

img { margin: 0 auto; }