Cerca

GTranslate

  

papadam


  Papadam  
     
  Ingredienti:  
     
  
  • Papadam: fini sfoglie fatte con farina di dhal che sono in vendita nei negozi di specialità indiane; una volta fritti nell'olio o nel ghi, diventano croccanti e leggeri.
  • Olio o ghi per friggere
 
     
  Preparazione:  
     
 
  • Quando il ghi è molto caldo, mettete un papadam nella padella.
  • In qualche secondo si stenderà e prenderà un colore chiaro. Non aspettate che diventi marrone, perché sarebbe bruciato e non avrebbe più lo stesso gusto.
  • Toglietelo subito con una pinza e mettetelo a sgocciolare prima di servire.
  • Il papadam può essere cotto anche direttamente sulla fiamma, o meglio ancora sulle braci, rigirandolo continuamente da un lato all'altro facendo attenzione a non bruciarlo e a cuocerlo tutto.
  • Esistono molti tipi di papadam. In Italia i più facilmente reperibili sono quelli al pepe rosso (forte e piccante), al pepe nero (saporito ma non piccante) e naturale. Deliziosi e delicati, accompagnano la maggior parte dei piatti salati.
 
 

Preparazione: Il tempo di riscaldare il ghi più qualche secondo per ogni papadam - Facilità: Facile

 
  Preparare ed offrire a Krishna con amore e devozione.  

 

Bhagavad-gita: Il verso del giorno

  • Bhagavad-gita cosi' com'e' - Il Verso di Oggi e': B.G. - 09.14

Ratha Yatra a Milano

rathayatra

Sostieni anche tu il Movimento di Sri Caitanya

Con un piccolo sforzo otterrai un grande risultato!