Cerca

chisiamo

Chignolo d'isola - Villag. Hare Krishna (BG)
Lun -Dom: 4:30 - 21:00

Warning: plgContentJosdewplayer::plgJosdewplayer_replacer(): Argument #1 ($matches) must be passed by reference, value given in /web/htdocs/www.radharamana.it/home/plugins/content/josdewplayer/josdewplayer.php on line 31

Srimati Tulasi Devi

Sri Tulasi pranama

vrindayai tulasi-devyai
priyayai kesavasya ca
krishna-bhakti-prade devi
satyavatyai namo namah

vrindayai: a Vrinda; tulasi-devyai: a Tulasi Devi; priyayai: che è cara; kesavasya: a Sri Krishna; ca: e; krishna-bhakti: servizio devozionale a Sri Krishna; prade: che accorda; devi: o dea; satya-vatyai: a Satyavati; namah namah: omaggi ripetuti.

Offro i miei ripetuti omaggi a Vrinda, Srimati Tulasi Devi, che è molto cara a Sri Kesava. O dea, tu ci concedi il servizio devozionale a Krishna e possiedi la verità più alta.

Sri Tulasi-puja-kirtana

(1)

namo namah tulasi krishna-preyasi (namo namah)
radha-krishna-seva pabo ei abhilasi

O Tulasi, amata di Krishna, ripetutamente mi inchino davanti a te. Il solo desiderio che mi è rimasto è quello di servire Radha e Krishna.

(2)

ye tomara sarana loy tara vanca purna hoy
kripa kori' koro tare vrindavana-vasi

Chiunque prenda rifugio in te vedrà tutti i suoi desideri soddisfatti. Grazie alla tua misericordia, tu lo fai diventare un residente di Vrindavana.

(3)

mora ei abhilasa vilasa-kunje diyo vasa
nayane heribo sada jugala-rupa-rasi

Il mio desiderio è che tu mi conceda di poter vivere nelle foreste di piacere di Sri Vrindavana-dhama. Così potrò ammirare sempre i meravigliosi divertimenti di Radha e Krishna.

(4)

ei nivedana dhara sakhir anugata koro
seva adhikara diye koro nija dasi

Ti prego di farmi diventare un seguace delle pastorelle di Vraja. Per favore, concedimi il privilegio del servizio devozionale e fammi diventare uno dei tuoi servitori.

(5)

dina krishna-dase koy ei jena mora hoy
sri-radha-govinda-preme sada jena bhasi

Questo servitore di Krishna così inutile e caduto prega: "Possa io sempre nuotare nell'amore di Sri Radha e Govinda".

Sri Tulasi Pradaksina Mantra

yani kani ca papani brahma-hatyadikani ca
tani tani pranasyanti pradaksinah pade pade

yani kani: qualsiasi; ca: e; papani: peccati; brahma-hatya: uccisore di un brahmana; adikani: e così via; ca: anche; tani tini: tutti loro; pranasyanti: sono distrutti; pradaksinah: girando attorno (a Tulasi Devi); pade pade: a ogni passo.

Girando attorno a primati Tulasi Devi, a ogni passo, tutti i peccati che possono essere stati commessi sono distrutti, perfino quello dell'assassinio di un brahmana.

Ricorrenze del mese

Sri Ramanujacarya

Sri Madhvacarya

Bhismastami

Sri Advaita Acarya

Srila Raghunatha Dasa Gosvami

Sri Raghunandana Thakura

Sri Pundarika Vidyanidhi

Srila Visvanatha Cakravarti Thakura

Srimati Visnupriya Devi

Vasanta Pancami

Ganga Sagara Mela

Sri Locana Dasa Thakura

Sri Jayadeva Gosvami

Srila Gopala Bhatta Gosvami

Sri Ramacandra Kaviraja

Sri Krishna Pusya Abhiseka

Sri Jagadisa Pandita

Sri Ramanujacarya

Sri Madhvacarya

Bhismastami

Sri Advaita Acarya

Srila Raghunatha Dasa Gosvami

Sri Raghunandana Thakura

Sri Pundarika Vidyanidhi

Srila Visvanatha Cakravarti Thakura

Srimati Visnupriya Devi

Vasanta Pancami

Ganga Sagara Mela

Sri Locana Dasa Thakura

Sri Jayadeva Gosvami

Srila Gopala Bhatta Gosvami

Sri Ramacandra Kaviraja

Sri Krishna Pusya Abhiseka

Sri Jagadisa Pandita